Courmayeur – Tre morti sotto le valanghe, si cerca il quarto disperso. Week end tragico sulle Alpi

Aosta

/

05/02/2019

CONDIVIDI

Rintracciati i corpi con l'utilizzo di "Recco", strumento capace di captare segnali radio e telefonia

Sono tre i corpi dei freerider morti, travolti dalle valanghe, trovati dai soccorritori questa mattina, lungo il Canale degli Spagnoli in Val Veny.
Un tragico bilancio quello del week end sulle Alpi: si contano infatti sei morti, con un’altra vittima in Val d’Aosta e due in Valtellina.

Continuano intanto le operazioni di recupero a Courmayeur per rintracciare il quarto corpo: presenti Soccorso alpino, Guardia di finanza e unità cinofile .

Operazioni difficoltose a causa del rischio di ulteriori distacchi di slavine. I quattro sono sono una coppia di inglesi e due francesi.

Rintracciati i corpi con l’utilizzo di “Recco”, uno strumento capace di captare segnali radio e telefonia usato dagli operatori del Soccorso alpino valdostano che hanno svolto le operazioni sorvolando l’area in elicottero.

Leggi anche

Courmayeur

/

09/12/2022

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, le precisazioni del Comune

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, precisazioni Il 26/10 La Presidenza della Regione ha dichiarato lo […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/12/2022

Val Ferret – Regolamentazione viabilità e sosta: un nuovo sistema sperimentale

Stagione invernale 2022/2023 – L’accesso veicolare e la sosta a pagamento nella Val Ferret a partire […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2022

Courmayeur – Presentata la seconda edizione del Premio letterario Grand Continent

Il Premio Grand Continent, nel 2022 alla sua seconda edizione, è il primo premio letterario che riconosce […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy