Courmayeur – Tre morti sotto le valanghe, si cerca il quarto disperso. Week end tragico sulle Alpi

Aosta

/

05/02/2019

CONDIVIDI

Rintracciati i corpi con l'utilizzo di "Recco", strumento capace di captare segnali radio e telefonia

Sono tre i corpi dei freerider morti, travolti dalle valanghe, trovati dai soccorritori questa mattina, lungo il Canale degli Spagnoli in Val Veny.
Un tragico bilancio quello del week end sulle Alpi: si contano infatti sei morti, con un’altra vittima in Val d’Aosta e due in Valtellina.

Continuano intanto le operazioni di recupero a Courmayeur per rintracciare il quarto corpo: presenti Soccorso alpino, Guardia di finanza e unità cinofile .

Operazioni difficoltose a causa del rischio di ulteriori distacchi di slavine. I quattro sono sono una coppia di inglesi e due francesi.

Rintracciati i corpi con l’utilizzo di “Recco”, uno strumento capace di captare segnali radio e telefonia usato dagli operatori del Soccorso alpino valdostano che hanno svolto le operazioni sorvolando l’area in elicottero.

Leggi anche

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/04/2021

Incontri di Courmayeur – Appuntamento con Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale Banca d’Italia

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy