E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere trovato nel Naviglio di Villareggia

Aosta

/

14/06/2020

CONDIVIDI

La donna soffriva di depressione e aveva perso di recente il padre

E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere rinvenuto pochi giorni fa nelle acque del Naviglio di Villareggia.
La donna di chiamava Marzia Marchiando, deceduta a 49 anni, era titolare del bar all’uscita del casello autostradale di Pont Saint Martin.

Marzia Marchiando gestiva da sola il locale e il distributore di benzina dell’Agip, sempre all’uscita del casello autostradale.

La donna soffriva di depressione, aveva perso di recente il padre (col quale gestiva il bar)  e in giovane età una sorella.

Ad identificare il cadavere i Carabinieri di Caluso, anche in seguito ad una segnalazione di un’amica di Marzia che si era insospettita dopo aver appreso la notizia del ritrovamento di un cadavere nelle acque del Naviglio di Villareggia.

Leggi anche

Courmayeur

/

24/06/2022

Courmayeur – Contributi a fondo perduto a sostegno del commercio e dell’artigianato

Procedura per richiedere erogazione di contributi a fondo perduto a sostegno del commercio e dell’artigianato previsto […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

22/06/2022

Courmayeur – Riapre la Casermetta dell’Espace Mont Blanc in Val Veny

Il centro riapre le sue porte mercoledì 22 giugno (e rimarrà aperta fino al 15 settembre). […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/06/2022

Courmayeur in Danza protagonista a Courmayeur Mont Blanc

Ogni anno i migliori insegnanti, coreografi e ballerini si ritrovano ai piedi del Monte Bianco per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy