E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere trovato nel Naviglio di Villareggia

Aosta

/

14/06/2020

CONDIVIDI

La donna soffriva di depressione e aveva perso di recente il padre

E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere rinvenuto pochi giorni fa nelle acque del Naviglio di Villareggia.
La donna di chiamava Marzia Marchiando, deceduta a 49 anni, era titolare del bar all’uscita del casello autostradale di Pont Saint Martin.

Marzia Marchiando gestiva da sola il locale e il distributore di benzina dell’Agip, sempre all’uscita del casello autostradale.

La donna soffriva di depressione, aveva perso di recente il padre (col quale gestiva il bar)  e in giovane età una sorella.

Ad identificare il cadavere i Carabinieri di Caluso, anche in seguito ad una segnalazione di un’amica di Marzia che si era insospettita dopo aver appreso la notizia del ritrovamento di un cadavere nelle acque del Naviglio di Villareggia.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy