E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere trovato nel Naviglio di Villareggia

Aosta

/

14/06/2020

CONDIVIDI

La donna soffriva di depressione e aveva perso di recente il padre

E’ di una donna di Pont Saint Martin il cadavere rinvenuto pochi giorni fa nelle acque del Naviglio di Villareggia.
La donna di chiamava Marzia Marchiando, deceduta a 49 anni, era titolare del bar all’uscita del casello autostradale di Pont Saint Martin.

Marzia Marchiando gestiva da sola il locale e il distributore di benzina dell’Agip, sempre all’uscita del casello autostradale.

La donna soffriva di depressione, aveva perso di recente il padre (col quale gestiva il bar)  e in giovane età una sorella.

Ad identificare il cadavere i Carabinieri di Caluso, anche in seguito ad una segnalazione di un’amica di Marzia che si era insospettita dopo aver appreso la notizia del ritrovamento di un cadavere nelle acque del Naviglio di Villareggia.

Leggi anche

Courmayeur

/

20/10/2021

Avviato in Valle d’Aosta il censimento permanente della popolazione e abitazioni

L’Osservatorio economico e sociale della Regione Valle d’Aosta comunica che dai primi giorni di ottobre ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

18/10/2021

Courmayeur vince il prestigioso Condé Nast Traveller’s Readers’ Choice Awards 2021

Courmayeur è il miglior comprensorio sciistico, vincitore della sezione Best Ski Resort 2021 in Europe. Courmayeur […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

15/10/2021

Dal 18 ottobre 2021 chiusura della strada della Val Veny

Chiusura della strada della Val Veny al fine di consentire gli ordinari interventi manutentivi in ragione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy