Fuori dall’ hotel i lupi sbranano un capriolo “Nessun timore: al lupo non conviene attaccare l’uomo”

Aosta

/

25/02/2019

CONDIVIDI

"Siamo andati a vedere le nostre registrazioni in cui si vedono le immagini del capriolo insanguinato", spiega il direttore dell'hotel

L’attacco è stato filmato dalle telecamere di un albergo ai piedi del Monte Rosa: l’ hotel Genzianella di Saint-Jacques, in val d’Ayas ed è avvenuto nella piena notte del 21 febbraio: due lupi, a cui poi seguirà un terzo hanno catturato e sbranato in un piazzale un capriolo.
E il gestore a ricostruire la vicenda:

“Abbiamo fatto uscire come al solito i cani – ha spiegato – “e abbiamo notato che abbaiavano in maniera strana. Poi- ha spiegato il gestore dell’hotel all’Ansa: “abbiamo visto che quando sono rientrati, uno aveva un lembo di qualcosa e l’altro il muso completamente insanguinato, come se lo avesse messo dentro ai resti. Allora siamo andati a vedere le nostre registrazioni in cui si vedono le immagini del capriolo insanguinato”

Ma sul fatto di avere timore dei lupi il gestore risponde chiaramente:

“Sicuramente no, non conviene al lupo attaccare l’uomo.  Non esistono casi recenti di attacco all’uomo dalle mie informazioni e anche i clienti non erano spaventati”.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy