Immigrazione clandestina – Arrestato pregiudicato, trasportava 11 maggiorenni verso la Francia

Pré-Saint-Didier

/

30/10/2018

CONDIVIDI

Il passeur è stato arrestato e condotto nel carcere di Brissogne

E’stato arrestato un uomo di 66 anni, pregiudicato, in seguito ai controlli compiuti dai carabinieri nel centro abitato di Pre’ Saint Didier (AO).

Nell’occasione,  furgone con targa francese ha invaso la corsia opposta al senso di marcia dove stava arrivando una gazzella dei carabinieri di Courmayeur. Quindi si è dato alla fuga senza fermarsi, andando anche a colpire alcune auto parcheggiate.

Nell’incidente solo il passeur ha riportato alcune lievi lesioni, giudicate guaribili in due giorni. I militari all’interno del furgone hanno trovato 11 soggetti maggiorenni, tutti uomini, di etnia curda.
Dopo l’identificazione i curdi sono stati alloggiati provvisoriamente in locali della Croce Rossa, su indicazione dei servizi di Prefettura della Regione. Si attende ora l’evolversi delle procedure amministrative per regolarizzare la loro posizione sul territorio di Stato.

Secondo i successivi accertamenti i maggiorenni erano diretti in Francia dove tentavano di accedere passando dalla frontiera del colle del Piccolo San Bernardo.

Il passeur è stato arrestato e condotto nel carcere di Brissogne per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy