Tragedia Courmayeur – Dopo il ritrovamento del 4°corpo, l’allarme della Regione “Massima attenzione a previsioni meteo”

06/02/2019

CONDIVIDI

Il territorio piange la scomparsa dei quattro sciatori

A conclusione delle operazioni che hanno portato al ritrovamento del quarto sciatore disperso per la valanga in Val Veny, sopra a Courmayeur, arriva un nuovo allarme lanciato dalla Regione.
La presidenza, a seguito dei gravi incidenti occorsi nel fine settimana, ha infatti ribadito quanto sia di fondamentale importanza che “tutte le persone che frequentano la montagna in questo periodo prestino la massima attenzione alle informazioni giornaliere meteo nivologiche rese dagli uffici della Regione”.

Intanto il territorio piange la scomparsa dei quattro sciatori: i primi tre trovati sepolti sotto oltre due metri di neve. Sono: Matthew Ziegler, di 43 anni, inglese con passaporto svizzero, e Katherine Clarke, di 39 anni, nata in Nuova Zelanda, residenti a Londra, e Nicolas Bruno Vergez, di 36 anni, francese, di Chamonix.
L’ultimo Wespazjan Wisla, di 38 anni, polacco residente a Chamonix, è recuperato nei pressi del torrente dove è stato trascinato dalla valanga: era sepolto sotto due metri di neve, trovato dal soccorso alpino valdostano e la guardia di finanza di Entrèves, seguendo le tracce del ‘Recco’ e utilizzando le sonde.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy