Tragedia vicino ad Aosta – Donna uccide i figli e si suicida

La Salle

/

16/11/2018

CONDIVIDI

Tragedia ad Aymavilles, città in cui questa notte, una donna di 48 anni ha ucciso nella casa di famiglia i figli di 7 e 9 anni, poi si è tolta la vita.

La donna si chiamava Marisa Charrère e lavorava come infermiera nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Aosta.

Prima avrebbe praticato ai bambini un’iniezione letale, utilizzando un cocktail di farmaci prelevato dall’ospedale. Quindi ha scritto due brevi lettere per giustificare il suo gesto, parlando del peso insopportabile che aveva la sua vita.

Il marito appena rientrato in casa ha chiamato i soccorsi. Sul posto anche il pubblico ministero Carlo Introvigne, che disporrà le autopsie sui tre corpi.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy