“Valle d’Aosta tra lo scenario 3 e 4”, rischia il lockdown – La classificazione in base all’Rt contagio e altri criteri

Aosta

/

04/11/2020

CONDIVIDI

La Valle d'Aosta, insieme al Piemonte,  la Lombardia, la Calabria e la provincia di Trento è stata inserita nella fascia delle 'Zone Rosse'

“Abbiamo sentito questa mattina il Comitato tecnico scientifico e le analisi dei dati sono ancora in corso: la nostra regione risulta essere abbastanza al limite tra scenario tre e scenario quattro, dobbiamo aspettare i risultati del Comitato tecnico scientifico per sapere a quale area saremo destinati”. Sono le parole, riprese dall’Ansa, del presidente della Regione Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, intervenendo in Consiglio regionale.

 

La Valle d’Aosta rischia di essere inserita nella fascia delle Zone Rosse,  insieme al Piemonte,  la Lombardia, la Calabria e la provincia di Trento.

Uno scenario che prevede la chiusura in regione  tutti i negozi considerati non essenziali, oltra alla maggior parte delle scuole, musei e gli uffici non essenziali. Bloccati anche gli spostamenti da casa, se non per giustificati motivi.

In seguito alle ultime riunioni fra Governo e amministratori locali, l’Italia è stata divisa in tre parti: in zone rosse, arancioni e verdi.

Nelle zone rosse, fascia che potrebbe riguardare la Valle d’Aosta, chiudono da giovedì tutti gli esercizi commerciali tranne quelli essenziali. Resteranno aperti barbieri e parrucchieri. Didattica a distanza anche per la seconda e terza media.

Bloccati gli spostamenti, tranne che per ragioni lavorative, salute o per accompagnare i bambini a scuola. Le fabbriche infine resteranno aperte, mentre l’attività sportiva all’aperto sarà consentita, ma da soli e vicini alla propria casa.

 

Leggi anche

Courmayeur

/

04/03/2024

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il talento degli chef

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/03/2024

A Courmayeur Mountain Gourmet Ski Experience – 22/24 marzo

Per tre giorni, dal 22 al 24 marzo, porta i migliori chef internazionali stellati della Gran […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

28/02/2024

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe Mercoledì 28 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy