Addio a Ida Desandré, partigiana valdostana, reduce dai campi di sterminio nazisti

Aosta

/

06/03/2019

CONDIVIDI

"Dobbiamo ricordare la forza di questa donna che si raccontava con una lucidità meravigliosa"

Si è spenta oggi, mercoledì 6 marzo, all’età di 97 anni Ida Desandré partigiana della Valle d’Aosta sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. In suo onore il Consiglio Valle ha osservato quest’oggi un minuto di silenzio. Emozionate le parole di Emily Rini presidente del Consiglio che ha voluto ricordare una delle donne più importanti della regione, per il suo coraggio e le sue importantissime testimonianze
“E’ una notizia che abbiamo appreso con molta tristezza – ha dichiarato Rini, ripreso dll’agenzia Ansa.
“Per molti anni Ida Desandré ha offerto la propria testimonianza per sensibilizzare le persone, in particolare i più giovani, agli orrori della guerra. Ricordiamo la forza di questa donna che si raccontava con una lucidità meravigliosa, che ci stupiva per il coraggio. Oggi la Valle d’Aosta perde uno dei più grandi interpreti della sua storia contemporanea”.

Ida partecipò con il insieme marito Giovanni Contardo, alla Resistenza. Fu catturata e trasferita in più campi di concentramento: Ravensbrück, Salzgitte e Bergen Belsen. Qui fu liberata il 15 aprile 1945.
Antonio Fosson, presidente della Regione, ha ricordato la donna, esempio di coraggio:

“Forse il suo grande merito iniziò proprio dal momento in cui cominciò a raccontare la sua storia, a testimoniare la sua deportazione davanti a tanti studenti delle scuole, a tanti cittadini valdostani. Ida è diventata per tutti noi un grande e prezioso esempio, una voce di coraggio e di rigore morale, ma anche di speranza. Nel 2007 la Valle d’Aosta ha rimarcato i suoi meriti riconoscendole l’onorificenza di Chevalier de l’Autonomie”.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy