Piccolo San Bernardo – Slitta la data di apertura del colle

08/05/2017

CONDIVIDI

Slitta la data della possibile apertura del colle del Piccolo San Bernardo, originariamente prevista per 24 maggio è stata posticipata di 3 giorni, per decisione delle autorità francesi, per ragioni di sicurezza collegate allo svolgimento del G7 a Taormina, proprio in quelle date.

Quella del 27 maggio, comunque per ora appare una data possibile ma tutt’altro che certa, la neve nella sommità del colle è ancora molto abbandonate e le previsioni per i prossimi giorni non sono favorevoli.

Sicuramente quando la strada sarà riaperta al traffico veicolare e torneranno ad essere collegate i paesi di La Thuile e Bourg Sant Maurice, i viaggiatori potranno godere dello spettacolare transito tra muri di neve in corrispondenza del confine italo-francese.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy