Covid – Un ospedale da campo all’esterno dell’ospedale Parini

Aosta

/

13/11/2020

CONDIVIDI

Sei decessi comunicati dall'Unità di crisi in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore.

Sei decessi comunicati dall’Unità di crisi in Valle d’Aosta nelle ultime 24 ore. La regione registra un lieve calo dei ricoverati (adesso sono 175, di cui 16 in terapia intensiva)

La situazione è definita ‘stazionaria’, ma le difficoltà restano.

Il report settimanale effettuato dalla Fondazione Gimbe, indica che in regione Valle d’Aosta l’86% dei posti letto in area medica e il 50% in terapia intensiva sono ormai occupati da pazienti Covid: è stata superata dunque la soglia di saturazione.

Con l’obiettivo di allentare la pressione sull’ospedale Parini di Aosta sarà montato la prossima settimana un ospedale da campo, gestito dall’Esercito.

Intanto presso la casa di riposo J.B. Festaz di Aosta sono stati registrati 35 ospiti positivi (su 99 totali) e 21 operatori sanitari positivi (su 141).

Così ha comunicato la struttura all’Ansa
“Nonostante le rigide misure di prevenzione e cura, per dieci ospiti si è reso necessario il ricovero in ospedale, dove si sono purtroppo verificati cinque decessi, che si sommano ai tre avvenuti in Rsa”.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy